Social: strategia perdente – Come non fare gli errori comuni che tutti fanno e che non portano a nessun risultato.

Ogni tanto mi si chiede: ma come mai nonostante io sia molto attivo sui social, non ho il ritorno che mi aspetto in termini di visite/interazioni/vendite?
È tutta colpa della tua strategia perdente.

La risposta è semplice: la tua fanbase è stufa e non puoi continuare ad interagire e/o vendere solo a loro, ecco perché “social: strategia perdente” è il titolo di questo post

Non c’è nulla di più sbagliato che usare i Social solo sui Social.

In questi anni di “curioso addetto ai lavori” mi sono sempre più convinto che la foto su IG, il post su FB, il Tweet, hanno un solo obiettivo: portare traffico al tuo sito.

Perché è importante portare visite al tuo sito tramite i social?

Tramite i Social le persone potranno scoprire il tuo brand (grazie a repost/ interazioni/ post sponsorizzati), ma se la conoscenza della tua azienda si fermerà solo su queste piattaforme è quasi impossibile che possano scoprire maggiormente il tuo marchio ed i tuoi prodotti. Il tuo messaggio creato per i Social deve per forza portare al tuo sito: deve rimbalzare dal Web a Social, e viceversa.

Solo se il tuo messaggio “rimbalzerà” dal web ai social e viceversa:

  • i tuoi già clienti potranno scoprire le novità della tua azienda (grazie ai Social)
  • i tuoi futuri clienti potranno scoprire la tua azienda (grazie ai Social e motori di ricerca)
  • tutti potranno approfondire sulla tua azienda (grazie al sito web)

Social: strategia perdente – Perché usare i Social SOLO i Social è sbagliato?

  • perché tutti i tuoi contenuti non possono essere ricercati tramite i motori di ricerca: in questo modo perderai chi potrebbe cercarti con Google
  • perchè dedicherai energie per dei contenuti che dopo poco “svaniranno”: le timeline sono invase da nuovi contenuti costantemente
  • perchè perderai l’occasione di arricchire il tuo sito con contenuti “freschi”: ricorda che un sito non aggiornato e morto, sia per i visitatori che per i motori di ricerca.
  • perchè i Social non sono flessibili, adattabili, a differenza del tuo sito web: che puoi plasmare in base alle tue necessità


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *